Città di Moncalvo

Il Comune
(sito istituzionale)
www.comune.moncalvo.at.it



 


Guida alla Città di Moncalvo (1994)
e Appendice integrativa (2006)

scarica pdf (2.4 MB)

 


Guida turistica (ediz. 2010)
with English version
scarica pdf (850 Kb)

 

Città di Moncalvo
Provincia di Asti

Biblioteca civica Franco Montanari
e Archivio storico
piazza Buronzo 2, 14036 Moncalvo - tel. 0141.917427
E-Mail: Biblioteca Civica e Archivio Storico
(in rete dal 1996, ospitato dalla Provincia di Asti e gestito dalla Biblioteca civica di Moncalvo)
ultimo aggiornamento 19 dicembre 2014

AVVISO
LA BIBLIOTECA CIVICA E L'ARCHIVIO STORICO
SARANNO CHIUSI AL PUBBLICO DAL 22/12/2014 AL 06/01/2015

Orari di apertura al pubblico

Il Sabato in Biblioteca - Calendario 2014-2015
(su iniziativa e a cura del Consiglio di Biblioteca)

Biblioteca civica - consultazione online
aggiornamento 20 novembre 2014

FONDI MUSICALI PRESSO LA BIBLIOTECA
Fondo Musicale Monsignor Giuseppe Bolla
Fondo Musicale Maestro Marino
Merlo

Archivio Storico (orario, regolamenti, modulistica ..., inventari online)

Mappa di Moncalvo su: Google Maps     Map24
 



UNIONE EUROPEA


 

 


Una terra antica ...
nobili tradizioni
(depliant turistico ed. 2007) 

scarica pdf (1.9 MB)

 


pubblicazione edita nel 2005 per
il 50° Anniversario della Fiera del Tartufo 
scarica pdf (2.9 MB)

 

Moncalvo nelle cartoline d'epoca

 

Notizie storicheStemma e gonfaloneBiblioteca, Archivio StoricoPersonaggi illustriPalazzi ed edificiChiese
Sport e tempo liberoAssistenzaRistoranti e AgriturismoPro-loco. Associazioni ...Indirizzi e linksFiera del Tartufo




Agenda, news, appuntamenti ...
 


SUA MAESTA' IL BUE GRASSO
377a Fiera del Bue Grasso e Sagra del Bollito

MONCALVO
Mercoledì 10 dicembre 2014
Programma iniziative 6 - 14 dicembre 2014
(pdf 800 kb)

 


TEATRO COMUNALE DI MONCALVO
piazza Garibaldi

STAGIONE TEATRALE DI PROSA  2014 - 2015

programma

I biglietti saranno in vendita la sera stessa di ogni spettacolo presso la cassa del Teatro dalle 20. Sarà possibile prenotare il biglietto ad ogni singolo spettacolo telefonando all’Associazione Arte&Tecnica (0141-31.383 oppure 0141-1761994) dal lunedì al venerdì, dalle 10-12
E il sabato al 373/8695116 o inviando una mail di prenotazione ad info@arte-e-tecnica.it

 

 

 
                                                                                                 
Città di Moncalvo
 

ARRIGO AMADUZZI
progetti  arte  vita


Moncalvo, Palazzo Municipale (ingresso Via Caccia 2)
11 ottobre  -  30 novembre 2014

inaugurazione 11 ottobre ore 16,30
orari: sabato e domenica 10-12  16-18

ingresso libero
 

Arrigo Amaduzzi (Roma 1934) architetto. Ha lavorato a Milano dove vive; da circa vent’anni ama rifugiarsi in Monferrato.

È da sempre interessato alle differenti tecniche e prospettive espressive delle arti visive, dalla fotografia alla grafica, alla pittura.

Inizia giovanissimo a scattare fotografie prediligendo la campagna e volti tra cui Danilo Dolci e l’amico pittore Grammaticopolo. Ha maturato la sua esperienza viaggiando in Italia e in buona parte del mondo per oltre trent’anni.

Nel dicembre 1957 The Times Weekly Review pubblica la fotografia scattata a Roma di una “botticella”, la caratteristica carrozzella capitolina.

Nel 1960 e nel 1961 espone presso l’Associazione Fotografica Romana e i suoi fotoservizi appaiono su riviste settimanali come L’Automobile e Il Punto. In quegli anni viene premiato per le fotografie scattate agli inizi degli anni Sessanta presso lo stabilimento siderurgico di Bagnoli a Napoli.

Nel febbraio del 1964 espone a Roma ventidue fotografie in occasione del dibattito sul tema “Le condizioni di lavoro nel Mezzogiorno” presso la Sezione Centro del PSI.

Nel 1966 allestisce, curata dalla Sezione Meridionalistica “Guido Dorso” del Centro Studi Lombardo presso  la Biblioteca di Baggio a Milano, la mostra “Volti del Mezzogiorno” e ottiene un buon successo di critica. Nello stesso anno realizza una mostra fotografica nel Ridotto del Piccolo Teatro di Milano in occasione della prima de “I Mafiosi” di Giuseppe Rizzotto nel libero adattamento di Leonardo Sciascia. Nel 1966 partecipa alla mostra fotografica nazionale sull’industrializzazione nel Mezzogiorno (Napoli, Roma, Milano, Torino e Salerno) ed organizza una personale presso la YAIA (Youth Advertising International Association).

Nel 1967 vince il secondo premio al Terzo Concorso Fotografico CINIS AELI CLUB (Milano) e viene premiato al Circolo Artistico di Castellamare di Stabia.

Appassionato alpinista ha collaborato nel 1968 per la parte fotografica del volume “Macugnaga e il Monte Rosa”. Nell’estate del 1975 è stato premiato al “Concorso Fotografico Toffi” a Macugnaga.

Negli anni successsivi numerose le sue partecipazioni a mostre personali e collettive a San Remo e a Camogli e a Venezia, invitato dall’Associazione Internazionale Architetti Artisti, presso la Scuola di San Giovanni. Sono anni che lo vedono attivo anche nel campo della grafica e della pubblicità.

A partire dagli anni Ottanta si avvicina alla ceramica che gli permette di condurre ricerche sia di carattere tecnico - in particolare per quanto riguarda il cromatismo – sia di carattere teorico intorno al rapporto tra arte e tecnica.

Risale all’autunno del 1987 l’allestimento della mostra “Le Banche e l’arte” presso il Palazzo Bagatti Valsecchi a Milano.

Gli anni Novanta lo vedono collaborare con la rivista di architettura L’ARCA all’allestimento del IV e V Salon International de l’Architecture tenutisi nel 1992 a Milano e nel 1993  a Parigi e con MDO Les Maitres d’ouvrage et l’architecture nel 1994 a Montecarlo.

Nell’estate del  2002 ha esposto alla 42^ Mostra della Ceramica di Castellamonte (Torino). Nel 2003 ha presentato ad Olivola (AL) la mostra fotografica “Montagne”. 

Nel maggio del 2003 viene ospitata nei saloni della Biblioteca civica di Moncalvo una sua mostra dal titolo “Bianco nero e colore – realtà e impressioni”, esposizione di opere eseguite con tecniche miste. Nel 2005 è ancora presente a Moncalvo in Casa Montanari  in occasione della Fiera del Tartufo, con la sua personale “Il lavoro – immagini dal bianco e nero al colore”.  Le fotografie esposte sono da considerarsi “d’epoca” essendo state stampate dall’autore stesso tra gli anni Cinquanta e gli anni Settanta.

Nel 2008 ha recitato nel film di Giuseppe Varlotta “Zoè “ con  Francesco Baccini, Monica Mana, Andrea G. Pinketts, Serena Grandi e Antonio Catalano.

Questa mostra, dal significativo titolo “Arrigo Amaduzzi – progetti arte vita”, vuole essere un  diario di bordo del viaggio dell’artista che, come lui stesso definisce, prendendo a prestito una frase di Proust, Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell’avere occhi nuovi

Info: 0141917427
 

 


A ROSIGNANO MONFERRATO

DOMENICA 5 OTTOBRE 2014

in occasione di "Vendemmia in Arte 2014"

Saloni "A. Morano" - Rosignano

ISTANTI DI MEMORIA
CONTADINA

IMMAGINI DAL FONDO FOTOGRAFICO
VERDELLI PARVA LUX
DEL COMUNE DI MONCALVO

IN RICORDO DEL
MAESTRO ALBERTO VERDELLI
FOTOGRAFO IN MONCALVO

a cura di Antonio Barbato

ingresso libero


click per ingrandire in altra pagina

 

 

 

Teatro Comunale di Moncalvo

Sabato 18 ottobre 2014 alle ore 17,00

Orsola Caccia pittrice
e il cibo di raccolta

incontro tra sacro e profano

con

Vittorio Sgarbi   Giorgio Calabrese  Alberto Cottino

Comunicato stampa

SABATO 18 OTTOBRE 2014 – Teatro Comunale di Moncalvo – ore 17,00

A Moncalvo il 19 ottobre 2014 sarà inaugurata la 60^ Fiera del Tartufo. Quale migliore occasione per far conoscere al vasto pubblico questa bella cittadina del Monferrato che custodisce anche tesori artistici di particolare interesse?

L’Amministrazione Comunale di Moncalvo ha così pensato di incaricare la A.l.e.r.a.mo. Onlus di organizzare un incontro per far conoscere la Città e in particolare una pittrice che qui nacque, Orsola Maddalena Caccia. Di Orsola, figlia del più famoso Guglielmo detto il Moncalvo, si conservano tele a carattere religioso nelle chiese molcalvesi e tre nature morte di proprietà del Comune.

Moncalvo conserva il convento voluto da Guglielmo e ove Orsola visse quale badessa e se ne parlerà con dott. Antonio Barbato e il dott.  Giuseppe Vaglio.

Ma il tartufo, oggi cibo costoso e elitario, è a ben vedere cibo di raccolta, cibo che è possibile trovare in natura senza necessità di intervento umano.

E di cibo di raccolta, alla portata dei villani più poveri, parlerà il prof. Giorgio Calabrese.

Il prof. Alberto Cottino, storico dell’arte e conoscitore della monaca pittrice, offrirà una sapiente lettura iconografica dei quadri di Orsola che usa gli elementi naturali quale simbologia in un dipingere che è preghiera.

Infine il prof. Vittorio Sgarbi racconterà delle caratteristiche della pittura di Orsola che lo hanno indotto ad arricchire la sua collezione con opere della pittrice seicentesca.

Sarà un’occasione per visitare anche le nuove sale del museo cittadino che, per l’occasione raccolgono alcune delle foto più significative dell’arch. Arrigo Amaduzzi milanese ma che, come chiunque qui giunge, si è innamorato delle colline di Moncalvo. Non si deve infatti dimenticare che Moncalvo, e ben a ragione, è inserita nella baffer zone del sito Paesaggi vitivinicoli Langhe-Roero e Monferrato, riconosciuto patrimonio dell’Umanità qualche mese fa, perché pur non conservando infernot (strutture particolarissime che hanno sollevato l’interesse e l’approvazione dell’organizzazione mondiale), è circondata da un paesaggio incredibile che può essere ammirato dalle mura medievali che in parte ancora conserva e che ricordano il suo passato di capitale del Monferrato.

 

 


 

Diera del Tartufo di Moncalvo

FIERA DEL TARTUFO DI MONCALVO

www.fieradeltartufodimoncalvo.it

 



 

Archivio news, appuntamenti e manifestazioni svolte (dal 2005)

 

 


Libri, documenti e altro
consultabili o scaricabili online

Gli Statuti di Moncalvo (1565) con il Diploma di concessione del titolo di Città (1705) e le Patenti di conferma (1774). Alessandro Allemano - Antonio Barbato - Amalia Soligo. Comune di Moncalvo 2005

FRANCO MONTANARI - BIOGRAFIA
Giovanni Boano - Miranda Varvelli
a cura del Comune di Moncalvo - Ed. Espansione Grafica Asti 1995

GABRIELE CAPELLO "MONCALVO" la vita e gli scritti
di Roberto Antonetto con un saggio di Alessandro Allemano sulla Società Operaia di Moncalvo
Comune di Moncalvo - Centro Studi Piemontesi 2006

UOMO DI FUOCO
Profilo biografico di Mons: Giuseppe Bolla - Parroco di Moncalvo dal 1930 al 1952

di Corrado Camandone - Edizione ampliata della prima del 1985 - Editrice Fondazione S. Evasio 2002

LA BELLA ROSIN [Rosa Vercellana]
REGINA SENZA CORONA
Autori Vari - Testi di:
Abele Truffa, Giulio Prezioso, Alfredo Panicucci, Pia De Simone
Edizione Il Cenacolo Moncalvo 1969

Gli Ebrei in Piemonte - MONCALVO
Roberto Gremmo
estratto da: Bollettino della Comunità Israelitica di Milano, 1978

VISITE PASTORALI IN MONCALVO:
Visita Pastorale del Vescovo Scipione Agnelli in Moncalvo nel 1627
Risposte alla Visita Pastorale 1765 del Vescovo Giuseppe Luigi Avogadro

FONDI MUSICALI PRESSO LA BIBLIOTECA
Fondo Musicale Monsignor Giuseppe Bolla
Fondo Musicale Maestro Marino
Merlo

MONCALVO SACRA
Notizie edite ed inedite

del teol. Costantino Lupano
(ristampa ampliata 2004 dell'edizione originale del 1899)

Miscellanea monferratese
di Giovanni Minoglio (ed 1880)

Al me pais
Canti monferrini con traduzione a fronte. di Vincenzo Buronzo
(ristampa ampliata 2003 dell'edizione del 1962)

Il "mercato" di Moncalvo
di Francesco Picco, pubblicato su Rivista di Storia, Arte, Archeologia della Provincia di Alessandria nel 1905

Il mercato di Moncalvo ed i suoi Buoi Grassi
del Dr. Maurizio Ferrio, pubblicato in Moncalvo nel 1935

NEW! Video della Fiera del Bue Grasso di Moncalvo 9 dicembre 1993

PAGINE MONCALVESI
Bollettino della Biblioteca Civica "Franco Montanari" (edito dal 1996 al 2003)
indice dei numeri pubblicati
con possibilità di download in formato pdf

ed anche

AMPELOGRAFIA ITALIANA 1879-1882 fasc. 1, 2, 3
Ministero dell'Agricoltura, Industria e Commercio
Comitato Centrale Ampelografico con la Cooperazione delle Commissioni Provinciali

Relazione sull'esposizione ampelografica di Pinerolo 25 settembre - 1 ottobre 1881. Luigi Provana di Collegno.
da:
Bollettino ampelografico / Ministero d'agricoltura, industria e commercio, Direzione dell'agricoltura. - Fasc. 15 (1881)

 

____________________________________________
 

SEZIONE DOCUMENTI
In questa sezione si possono trovare altri documenti e pubblicazioni d'interesse riguardanti Moncalvo e la sua storia recente e passata attraverso iniziative, articoli, mostre d'arte, convegni, studi ...


I fischietti di Patro (Subiet 'd Patro)
di Primo Favarin

__________________________________

Scudo Blu Italiano
Centro di Documentazione sulla Protezione dei Beni Culturali "Fabio Maniscalco"
(a cura della Direzione della Biblioteca Civica di Moncalvo
)
agg. 30 marzo 2011

 

FESTE E MANIFESTAZIONI

Fiera Nazionale del Tartufo (ultime due domeniche di ottobre) - Festa patronale di S. Antonino (3a domenica di maggio) - Fiera del Bue grasso (dicembre)
Sagra delle Cucine monferrine (3a domenica di giugno) - Rassegna teatrale di prosa (novembre-marzo) - Rassegna di teatro in dialetto (ottobre-novembre)
Concerti di musica classica e organistica - Mostre storiche e d’arte - Convegni, conferenze, presentazioni librarie
Sfilate storiche in costume in occasione della partecipazione al Palio di Asti
(settembre) - Mercatino dell’antiquariato (1a domenica di ogni mese)

Arrivederci a Moncalvo !!

Queste pagine sono a cura della
Direzione della Biblioteca Civica Franco Montanari,  piazza Buronzo 2, 14036 Moncalvo (AT)
tel e fax 0141-917427 -- E-mail  bibliotecamoncalvo@libero.it  bibliotecamoncalvo@email.it

È vietata la riproduzione di testo e immagini senza la citazione della fonte e senza l’autorizzazione da richiedersi alla Direzione della Biblioteca civica anche tramite e-mail bibliotecamoncalvo@libero.it, anche per quanto riguarda le "pagine Internet" per le quali tuttavia è consentito il "link" alle pagine stesse.

Home page della Provincia di Asti