Regione Piemonte

Neo centenaria al Mons. Marello di Asti

Published on 16 May 2019 • Comunicati stampa

Lunedì 13 maggio scorso, presso la Casa di Riposo “Mons. Marello” di Asti, si sono celebrati i festeggiamenti per i compleanni del mese, con particolare riconoscimento ai 100 anni compiuti dalla signora Dovilia Malandrone, nata ad Asti il 5 maggio 1919.

Per 41 anni Dovilia ha prestato servizio presso la Camera di Commercio del capoluogo astigiano.

Dal 3 giugno 1948 è felicemente sposata con Firmino Avidano ed attualmente risiedono entrambi nella struttura cittadina.

A rendere omaggio alla neocentenaria sono intervenuti il presidente della Provincia Marco Gabusi e il sindaco di Asti Maurizio Rasero, con la consegna delle pergamene di “Patriarca dell’Astigiano” unitamente all’omaggio di alcune pubblicazioni della Provincia e dell’Amaro del Centenario, della ditta Punto Bere di Canelli, partner nell’iniziativa.

Il pomeriggio è stato allietato dalla musica del gruppo di volontariato “Anteas Asti” in collaborazione con gli “Amici della Caraffa”.

Nella foto: la neocentenaria con il marito e le autorità

Comunicato stampa n. 34 del 16 maggio 2019